Una persona è

Moltissime volte sento “guarda quello come si comporta” “hai visto con chi sta parlando?” “Non dovrebbe fare così” “doveva stare zitto ed andare avanti” “non può fare quello che vuole, non è giusto”… Ma una persona, cos’è veramente? I bambini nelle scorse settimane durante il gioco simbolico hanno inscenato gravidanze e parti mettendosi i bambolotti dentro le felpe e facendoli …

1

L’albero appesantito

Oggi stavo leggendo il libro “Nei guai” di Oliver Jeffers ai bambini. La storia racconta l’avventura di Leo ed il suo aquilone che giocando si impiglia in un albero. Lui per cercare di liberarlo comincia a lanciare addosso all’albero le cose più strampalate, dimenticandosi del suo aquilone. Questa storia, non so perché, mi ricorda il comportamento di alcuni adulti nei …

Tu, Educatore

Penso che il lavoro di educatrice non si possa semplicemente scegliere, chi fa questo lavoro ha una forte spinta interiore, una motivazione per farlo. Alcuni la conoscono, altri no. In entrambi i casi è proprio questa cosa, intrecciata nel tuo io più profondo, che ad un certo punto fiorisce, e ti spinge ad iniziare quest’avventura. Da settembre ho finalmente fatto …

Storie libere

Storia libera, senza correzioni e giudizi di: A. 8 anni e O. 4 anni “C’era una volta cappuccetto rosso che mangiò troppe fragole e le venne il mal di pancia. Andò a sdraiarsi nell’erba. Arrivò una formica e la morse, piano piano arrivarono tutte le formiche e stavano mangiando. La mamma la salvò spazzando via tutte le formiche. Cappuccetto rosso …

Giornate di colloqui

Gli educatori del Progetto Educativo il Colibrì hanno organizzato queste giornate, su prenotazione, per le famiglie interessate per l’anno 2019/20.

1

Il tesoro più prezioso

I bambini durante l’infanzia,vengono guidati dal cuore. Quando sono in situazioni ingiuste per loro, calciano, urlano, esplodono per farsi valere! Giorno dopo giorno, riescono a conoscere un pezzo di loro stessi, imparano a gestire le emozioni, a rispettare loro ed il gruppo. “Voglio fare una caccia al tesoro per i miei compagni, mi aiuti?” “Certo, quale sarà il tesoro?” “Saranno …

Apprendo se mi muovo

Apprendo se mi muovo. Pedagogia del playground La scorsa settimana siamo andati in trasferta nella splendida realtà educativa di Serendipità ad Osimo. Abbiamo collaborato assieme ad Emily Mignanelli ed ai partecipanti del corso per creare un playgroud outdoor per la scuola. Tra la segatura, il rumore delle mole a disco, bambini che rincorrono le capre, profumi provenienti dalla cucina siamo …

Coscienza sporca o tornare bambini

“Credo che tutto questo faccia parte di una sorta di senso di colpa che il mondo degli adulti avverte nei confronti dell’infanzia. Abbiamo rubato ai bambini il piacere di giocare davvero. Abbiamo eliminato dalla città i veri spazi d’incontro spontaneo fra bambini. Abbiamo impegnato le loro vite programmandole fin dalla più tenera età, al punto che oggi, nelle scuole, riferendoci …

4° Incontro – La Lucciola

Comunità e Condivisione. Nell’ultimo periodo mi è capitato spesso di sentire queste parole. Lunedì scorso al picnic ci siamo ritrovati seduti sul prato a chiacchierare, mentre i bambini saltavano nel trampolino.. Si era creata un atmosfera di puro relax, cominciava ad essere buio, in lontananza un gruppo di ragazzi avevano acceso il fuoco… poi compare una lucciola. Erano anni che non …

3° Incontro – Comunicazione Non Violenta

“Quello che desidero nella mia vita è l’empatia,  Un continuo scambio tra me stesso e gli altri  basato su un reciproco darsi dal cuore…” Marshall Bertram Rosenberg   La Giraffa e lo Sciacallo, sono questi i due animali che Marshall utilizza; La giraffa, che è l’animale con il cuore più grande, per il linguaggio empatico, dove i bisogni di tutti …